Cos'è la mindfulness

Cos’è e cosa si fa quando si pratica la mindfulness.
Leggi

Le pratiche di mindfulness stanno diventando sempre più diffuse ed apprezzate per i benefici che portano. Ma a cosa serve la mindfulness? Come può aiutarti?

La ricerca scientifica ha dimostrato che la pratica della Mindfulness porta significativi benefici alla salute. Contribuisce infatti a ridurre ansia, agitazione, inquietudine, depressione e disturbi del sonno. E’ molto efficace nell’affrontare scatti d’ira, iperattività, deficit dell’attenzione, problematiche alimentari e dipendenze.

La mindfulness si è dimostrata di grande aiuto in una vasta serie di disturbi fisici come dolori cronici, psoriasi, ipertensione arteriosa, ecc.

La pratica regolare della mindfulness migliora le nostre capacità legate all’attenzione. Aumenta quindi la nostra abilità di focalizzazione, rafforza la concentrazione e riduce le cause di distrazione.

Grazie alla mindfulness le nostre prestazioni in ambito scolastico, lavorativo e sportivo possono migliorare sensibilmente. In ambito medico è ampiamente accettato che le pratiche di mindfulness prevengono il decadimento cognitivo dell’invecchiamento e riducono i disagi della menopausa grazie al costante allenamento della mente.

Per approfondire

Una descrizione più completa per conoscere la mindfulness, da scaricare e leggere con comodo.
Scarica e leggi